Etichette

giovedì 11 ottobre 2012

Il Gufo Postino # 11

 
Bentornati in questa Foresta Incanta, creature del bosco!
Torno sul blog con questa rubrica, che altro non è che la mia versione di "In my mailbox". Per chi ancora non la conoscesse, ecco di cosa si tratta: il Gufo Postino consiste nel presentare i libri acquistati, regalati, prestati o ricevuti.... per rendere più accattivante la presentazione, io e la mia sorellina Yvaine del blog Il Pozzo dei Sussurri abbiamo pensato di lasciarvi, insieme alla trama, anche l'incipit dei libri in questione, di modo da darvi un piccolo assaggino ^^ La rubrica verrà postata da me il giovedì, ovviamente i giovedì in cui il Gufo Postino mi avrà mandato qualcosa =)
 
Guardate un po' qua cosa mi ha portato il Gufo questa settimana...! Ve lo avevo già presentato, vi ricordate? Nella rubrica Wishing Books! Non vedo l'ora di leggerlo ^^
 
Trama
La storia dell'umanità è iniziata con la donna. In principio, era lei la protettrice divina, depositaria del cromosoma originale, esperta nella coltivazione della terra, capace di leggere i cicli lunari e di costruire la casa per la propria famiglia. Per millenni ha gestito il potere, ucciso, nutrito esseri umani e animali, si è presa cura dei vivi e dei morti. Ma di tutto questo difficilmente abbiamo finora sentito parlare perché generazioni di storici, archeologi, antropologi e biologi hanno sempre posto l'uomo come principale forza motrice dello sviluppo umano: l'uomo cacciatore, l'uomo fabbricatore di utensili, l'uomo signore della creazione. Ora, grazie a questo libro, possiamo leggere una storia nuova del mondo, che rimette nella giusta prospettiva la presenza e il contributo della donna, di tutte le donne, all'evoluzione della nostra specie. Senza ideologismi e polemiche, con linguaggio serrato e pieno di umorismo, questo saggio coinvolge il lettore in un viaggio nel tempo alla scoperta di fatti mai narrati, di episodi volutamente esagerati, di verità drammatiche e miti fasulli, fino a riscoprire il ruolo centrale della donna come artefice imprescindibile nel progresso della tecnologia, nella religione, nella guerra e nella pace. 

Incipit:

La storia della razza umana inizia con la femmina. La donna portava il cromosoma umano originale come è sempre stato finora, e la sua adattabilità evolutiva ha assicurato la sopravvivenza e la riuscita della specie, mentre le cure materne che esercitava fornivano l'impulso cerebrale per la comunicazione umana e l'organizzazione sociale. Eppure, per intere generazioni di storici, archeologi, antropologi e biologi, l'unica stella degli albori della storia è stata l'uomo. 
 
 
 

3 commenti:

  1. deve essere carino il libro io ultimamente ho acquistato black friars (l'ordine della spada)appena finisco di leggere Dark Night Passo a questo ho gia dato una sbirciatina alle prime pagine ed e molto carino non vedo l'ora hihi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, come genere l'Urban Fantasy non mi ispira un granchè, però capisco molto bene la tua voglia di leggere il tuo nuovo acquisto =) Io vorrei poter avere più tempo da dedicare alla lettura, ultimamente la sto trascurando non poco! Non per mia scelta ovviamente... =(

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...