Etichette

mercoledì 31 ottobre 2012

Speciale Halloween # 4


Bentornati nella mia Foresta Incantata, vampirelli!
Finalmente siamo giunti al 31 ottobre e stasera si festeggia Halloween. Colgo l'occasione per ringraziarvi per l'entusiasmo che avete mostrato nei precedenti speciali, che senza i vostri commenti non sarebbero stati gli stessi.
Di cosa tratterà quest'ultima puntata spaventosa? Ebbene, per oggi ho deciso di rimanere sul classico e di darvi solo qualche piccolo consiglio o spunto su come trascorrere la giornata e la serata di questa festività particolare!
Dunque per Halloween Mirial consiglia...

Libri:

Come vi dicevo poco sopra, mi tengo sul classico, dunque le tre letture che mi sento di consigliarvi per una serata da brivido sono:


Ho scelto "Giro di vite" di Henry James perchè trovo sia un romanzo davvero inquietante. Non ho letto la versione italiana, ho letto la versione inglese facilitata, ma è bastata per farmi venire a tratti la pelle d'oca. E' un libro strano, contorto e misterioso, a mio avviso ottimo per questa serata se volete trascorrerla a casa al calduccio.

Ho scelto "Frankenstein" di Mary Shelley perchè è uno dei primi romanzi considerati Horror della letteratura. Anche se non è da considerarsi propriamente un horror, trovo che sia una lettura adatta ad Halloween per la sua atmosfera.

Per quanto riguarda "Dracula" di Bram Stoker, ormai saprete che sono riuscita a leggerne solo poche pagine e che mi siano bastate! Pauroso, da brivido e scritto divinamente! Non potete non leggerlo, soprattutto in una notte magica come questa e se amate la figura del vampiro (quello vero però, niente strani luccichii).

Film:

Anche qui cadrò nel classico e nel banale probabilmente, però io voglio provarci lo stesso.


Ho visto "Mary Shelley's Frankenstein" qualche mese fa in televisione e posso dirvi che è un film davvero terrificante! Non tanto per i contenuti, più che altro per le atmosfere in esso presenti. Davvero ben fatto, ve lo consiglio. Anche il cast non è niente male! Tra i vari attori, ci lavorano Ronert De Niro ed Helena Bonham Carter. E' l'ultima trasposizione cinematografica che è stata fatta del celebre romanzo ed è stato realizzato nel 1994. Nonostante sia un film un po' vecchiotto gli effetti speciali sono fatti molto bene, è davvero suggestivo.

Ok, qui mi troverete qualcosa da ridire, lo so. Però non potevo non aggiungere ai film di Halloween anche "Hocus Pocus"! E' sempre stato un must nei miei Halloween da bambina, sono davvero molto affezionata a questo film. E' della Walt Disney, come potrete notare dalla locandina, ed è un film per bambini, ma infondo è carino, fa sorridere! Quindi guardatelo coi vostri bambini, fratellini o nipotini se ne avete. Anche loro hanno il diritto di divertirsi, e poi chissà: magari vi divertite un po' anche voi =)

"Il mistero di Sleepy Hollow" è un altro film che ho visto qualche mese fa per la prima volta. Non mi sono mai decisa a guardarlo perchè pensavo fosse troppo horror per i miei gusti. Ormai lo sapete, la vostra Mirial è un'inguaribile fifona! Devo dire che purtroppo non sono rimasta particolarmente colpita da questo film, tuttavia le sue atmosfere e la sua storia si addicono perfettamente a una serata da brividi come questa!

Ricette:

Ecco, qui posso sbizzarrirmi un po'! Siccome stasera anche io preparero una cenetta mostruosa, posso proporvi un menù di Halloween veloce e gustoso, linkandovi qualche ricetta dato che non ho avuto l'occasione di realizzare i piatti in anticipo per farveli vedere, o descrivendovele velocemente.

Antipasti
- Mummie salate: tutto quello che vi serve sono dei wurstel, un rotolo di pasta sfoglia, un pizzico di maionese e un uovo. Sbattete l'uovo in una ciotola e mettetelo da parte, poi ritagliate a striscioline la pasta sfoglia e avvolgetela attorno al wurstel, lasciando uno spazietto vuoto vicino ad una delle due estremità, in cui andrete a disegnare gli occhietti della mummia con la maionese una volta che gli esserini saranno cotti. Sistemate le mummie su una teglia ricoperta di carta forno, spennellatene la superficie con l'uovo sbattuto e infornate a 180°. Lasciate cuocere fino alla doratura della pasta e servite caldi o tiepidi.
- Occhi spaventosi: si possono fare in diversi modi. Potete usare una fetta di pomodorino fresco come base, una mozzarellina e un'oliva. In questo caso incidete una "x" sulla mozzarella e incastonatevi una rondella di oliva... sembrerà una vera pupilla! Servite l'occhio sulla fetta di pomodoro. In alternativa alla mozzarella, potete usare l'uovo sodo!
Una simpatica variante è quella di usare un formaggio come il Galbanino, da tagliare a fette. Sistemate le fette di formaggio sopra un craker leggero tondo, tagliate a rondelle le olive e sistematele al centro del formaggio. Se avete un po' di salsa di pomodoro o di ketchup, abbellite gli occhi creando le venuzze sanguinolente con il sugo!
- Sformatino di zucchine, zucca e riso: questa ricetta altro non è che il ripieno della torta verde ligure leggermente modificata negli ingredienti. Per un antipasto per 6 persone, vi basteranno due pugnetti di riso, 400 gr di zucchine, 400 gr di zucca, 4 uova, riso,mezza cipolla, parmigiano grattuggiato, pan grattato, sale, pepe, noce moscata e olio. Mettete tutti gli ingredienti a parte le uova, l'olio, il formaggio e il riso nel frullatore e tritate grossolanamente. In una terrina mescolare il composto di verdure con due pugnetti di riso, le uova e il formaggio grattuggiato, l'olio e salate. Poi ungete una teglia e ricopritela di pan grattato, versateci dentro il composto, livellandolo bene. Cospargetelo di pane grattuggiato, versateci sopra un filo d'olio e infornate a 240° per 40 minuti. Una volta cotto, tagliatelo a cubetti e servitelo come antipasto.

Primi:
- Risotto di zucca: ne esistono diverse varianti, io vi linko questa ricetta: http://coachalimentare.it/risotto-con-zucca-e-rosmarino/
- Vermicelli sanguinolenti e guardinghi: si tratta di semplici spaghetti al sugo, abbelliti con degli occhioni fatti di polpette o di formaggio. Al posto degli spaghetti fini potete usare le tagliatelle verdi, fanno più effetto ;) Ecco qui le due varianti della ricetta: Variante 1 e Variante 2

Secondo:
Mano mozza: è un piatto davvero ad effetto. E' un polpettone, al quale è stata data la forma di mano, ma non solo... sembra carbonizzata e se si guarda la parte del polso, potrete vedere l'osso che sbuca da sotto la carne!!! Spaventosa, non vi pare? Io lascio giudicare voi, ecco qui la ricetta: Mano mozza


Dolci:
- Biscotti di zucca: vi lascio direttamente il link: http://it.paperblog.com/biscotti-di-halloween-frolla-alla-zucca-660384/
- Gufetti tutt'occhi: questa ricetta la trovo molto simpatica, ad effetto e golosa! Eccovi qui la ricetta: http://www.hosemprefame.com/gufetti-cupcakes/


Bene, cari vampirelli, io ho finito i consigli. Spero tanto di avervi dato qualche idea utile! Come festeggerete Halloween? A casa da soli, in compagnia, all'aperto...? Se vi va, raccontatemelo in un commento. Io vi dico soltanto che stasera cucinerò alcuni dei piatti elencati qui sopra e che intaglierò una bella zucca per la prima volta in tutta la mia vita. Non sto più nella pelle! Se ci scappa qualche foto, prometto di postarvela qui sul blog. Tanti auguri allora, buona notte stregata a tutti!



7 commenti:

  1. Caspita!!!! La mano mozza sembra vera, stupendaaaaaa ^_^
    hahahahaha
    le mummie salate sono troppo simpatiche!
    hai dato degli ottimi consigli per un ottimo spaventoso Halloween ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Clody!!! A me fa quasi impressione! =P Le mummie sono carinissime, me ne sono innamorata!

      Elimina
  2. Ottimi consigli e carinissime le mummiette e i gufetti!! :D
    Buon Halloween!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^^ Buon Halloween anche a te =)

      Elimina
  3. Ohoh, che bei libri! Dei 3 ho letto solo Frankestein, ma gli altri 2 presto o tardi li leggerò = )
    Buona festa si Samhaim = P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. =) Felice Samhain anche a te, anche se in ritardo ormai!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...