Etichette

mercoledì 2 maggio 2012

Wishing Books # 2



Bentornati sul blog, carissimi lettori!
Faccio un salto in questo mio angolo incantato per la nuovissima puntata di questa rubrica, da me inaugurata proprio una settimana fa ^^
Sto parlando, ovviamente, di Wishing Books, in cui vi parlerò di un libro che desidero più o meno ardentemente, e vi spiegherò il motivo per cui lo vorrei, chi me lo ha consigliato e magari anche che cosa mi aspetto dal libro in questione. La rubrica verrà pubblicata ogni mercoledì, salvo imprevisti. 
Detto questo possiamo cominciare... la fatina dei desideri non attenderà oltre!

Vorrei, vorrei…

"Sono solo un gatto"

Autore: Ludmilla Helga Siersch
Casa Editrice: Fazi editore
Pagine: 150
Prezzo:  15,00

Trama:
Questa è la storia di Ulisse, un simpatico gatto rosso che guarda alla vita con occhi disincantati, e di Milly, donna eccentrica e raffinata che coltiva il sogno di aprire un rifugio per animali abbandonati. Ulisse e Milly sono una coppia di fatto ideale: giorno dopo giorno, l'intesa tra loro si fa perfetta. Un gioco di carezze, silenzi, tenera dipendenza... Ma come in tutte le storie d'amore che si rispettino, anche stavolta spunta il "terzo incomodo": alto, bello, dal fascino bohémien. È Boris, il nuovo vicino di casa. Milly perde la testa per lui, un umano, scatenando la gelosia di Ulisse. Ma il "nostro" non è gatto da starsene buono acciambellato sul divano... Una notte, vagabondando per le strade di Roma, s'imbatte in un capannello di suoi simili che confabulano contro la chiusura dello storico mercato del pesce di Ponte Milvio. Filosofo nato, leader per vocazione, Ulisse si mette subito a capo della protesta a quattro zampe. Insieme a Duscka, il cane di Boris, darà il via a una spettacolare azione eversiva che lo trasformerà nell'eroe di tutti i gatti di Roma. Una bella storia di vita animale s'intreccia randagia e casalinga nelle pagine di questo romanzo. Divertitevi a guardare il mondo in un'ottica felina insieme a Ulisse; seguitelo alla scoperta del giardino di casa, dal veterinario o alla lezione di yoga; parteggiate per lui nella lotta senza quartiere per riconquistare l'affetto di Milly, e imparate dalla sua saggezza a riconoscere il vero amore.

Perchè desidero questo libro?
Lo desidero perchè credo sia una storiella che possa divertire, facendo evadere il lettore dalla quotidianità. Sarà perchè io e la protagonista abbiamo in comune il nome, sarà perchè si parla di una storia d'amore e sono un'inguaribile romantica... ma la trama di questo libricino mi ha da subito incuriosita. E poi, non so perchè, mi ricorda per certi versi "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare" di Sepulveda, un libro che ho amato enormemente da bambina e che ho letto fino a conoscerlo a memoria ^^

Quanto desidero questo libro?





Cosa mi aspetto da questo libro?
Come spiegavo qualche domanda fa, desidero questo libro perchè la trama mi da un senso di leggerezza, di simpatia e di freschezza, cose che, a parer mio, bisogna incontrare nella lettura.

Detto questo, vi do appuntamento alla prossima puntata di Wishing Books, con la speranza che la fata dei desideri esaudisca il mio piccolo desiderio ^^

4 commenti:

  1. Che carino ^^ la storia della gabbianella e del gatto l'ho letta anch'io tante di quelle volte! =D

    RispondiElimina
  2. Sembra un libro carino e divertente ;)

    RispondiElimina
  3. Se mai lo leggerò ve lo farò sapere =)

    RispondiElimina
  4. pare bello... la storia della gabbianella e il gatto l'ho letta anche io e ora la sto facendo leggere alla nipotina che io aiuto a fare i compiti!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...