Etichette

mercoledì 12 marzo 2014

Giveaway di Compleanno # 1: vinci un libro a scelta tra quelli proposti!


Bentornati nella mia Foresta Incantata!
Come annunciato lunedì, il mio magico angolino sta per compiere il suo terzo anno di vita e, ovviamente, io voglio festeggiarlo insieme a voi, che siete la linfa vitale della mia Foresta.
Il 21 marzo, esattamente il primo giorno di primavera, Sogni di una notte di luna piena compirà tre anni, e come potete notare la grafica del mio angolino si è già tinta di verde, abbandonando i colori freddi invernali e scrollandosi di dosso la neve per vestirsi del colore delle foglie che già spuntano sui rami degli alberi.
Quest'anno avrei voluto organizzare per voi qualcosa di speciale, purtroppo però mi sono dovuta accontentare. Spero che quello che ho pensato per voi possa piacervi ed entusiasmarvi, ma adesso bando alle ciance e cominciamo con questo primo giorno di festeggiamenti!

Per questo primo Giveaway ho pensato di mettere in palio un libro a vostra scelta tra i seguenti:


Per leggere la trama e i dati dei vari libri vi invito a cliccare sul titolo del libro dall'elenco qui sotto:

La collezionista di cose perdute
Il linguaggio segreto dei fiori
Perduti tra le pagine
Il diario delle Fate

Ci tengo a precisare che i libri sono stati letti da me, ma sono in perfette condizioni. Oltre al libro scelto dal vincitore, inserirò nel pacco un simpatico segnalibro.
Detto questo, ecco il regolamento che dovete seguire per poter partecipare:




 

1) Essere iscritti al blog come lettori fissi
2) Se volete, potete iscrivervi alla pagina Facebook del blog, che trovate qui.
3) Pubblicizzare l'evento su Facebook e/o sulle piattaforme che preferite
4) Inserire il banner che trovate qui sopra sui vostri rispettivi blog (se lo avete). Basta prelevare il codice e inserirlo come gadget html sui vostri spazi virtuali.
5) Compilare il modulo che trovate qui sotto
6) Lasciare un commento in fondo al post in cui confermate la vostra partecipazione al Giveaway. Nel commento dovete anche rispondere a una della seguenti domande:

- Se partecipate per "La collezionista di cose perdute": collezionate qualcosa? Raccontatemi la vostra collezione, piccola o grande che sia, spiegandomi anche come e quando è nata.
- Se partecipate per "Il linguaggio segreto dei fiori": qual è il vostro fiore preferito e perché? Lasciatemi se volete anche una foto o un'immagine del fiore da voi scelto.
- Se partecipate per "Perduti tra le pagine": se aveste la possibilità di entrare in un libro che amate e trascorrervi un'ora, in quale decidereste di tuffarvi e perché?
- Se partecipate per "Il diario delle Fate": qual è la creatura del Piccolo Popolo che preferite e perché?

Il vincitore verrà scelto da me in base a chi di voi avrà risposto alla mia domanda in modo da colpirmi più delle altre risposte. In caso di indecisione, valuterò anche la pubblicizzazione del Giveaway che avete fatto sui vostri blog/social network.

Il Giveaway terminerà alle ore 23:59 del giorno 23 marzo 2014 e il vincitore verrà decretato il giorno seguente e verrà contattato via mail.

ATTENZIONE: se non compilerete il modulo e se non rispetterete le regola sopra elencate non potrò ritenere valida la vostra partecipazione.



Non mi resta che augurarvi buona fortuna e buoni festeggiamenti ^_^


16 commenti:

  1. Eccomi, prima di tutto, anche se in anticipo tanti augurissimi al tuo bel blog. Come ho detto altre volte passo spesso anche se commento raramente, ma so bene che capisci il motivo visto che siamo circa nella stessa situazione. Però gli auguri erano d'obbligo, cavolo tre anni sono proprio tanti... Il mio il 17 ne fa due di anni *_*

    Per il GA:
    credo di avere fatto tutto nel modulo. Ho messo i link di condivisione separati da un trattino, comunque ho condiviso il banner sul blog, su facebook dove ti ho taggato e su twitter. Nel caso i link non si vedano dimmelo che te li metto nel commento...
    Ah giusto, sono ovviamente follower del blog e fan della pagina come "Alessia ProfumoLibri".
    Io partecipo per "La collezionista di cose perdute", ho sempre amato i libri dove compaiono collezioni strane o anche le più semplici, sono cose che mi appassionano.
    Io stesso, per l'appunto, colleziono qualcosa... da piccola avevo iniziato a collezionare le "classiche" schede telefoniche, francobolli e una collezione più stramba: passeggiavo nella campagna del mio paese ed ogni "sasso che brillava" lo raccoglievo e lo portavo a casa xD Queste collezioni sono andate perdute con la mia crescita :)
    Adesso tutte le mie attenzioni da collezionista sono catturate dai gufi, la mia non è una collezione da "primato mondiale", ma adoro tutti i gufi che possiedo. Ho una vetrina in sala piena di gufi, che siano di legno, di ceramica o altri materiali più particolari; possiedo collane, braccialetti e orecchini; ho abbigliamento, alcune magliette, calzini e anche una coperta; portachiavi, disegni, quadri, palline di natale... insomma, appena un gufo mi appare davanti io desidero averlo con tutta me stessa, anche se spesso devo tenere a freno i miei desideri. Ormai chi mi conosce e mi sta vicino sa di questa mia quasi ossessione e si è abituato, ma all'inizio è strambo per tutti, soprattutto quando faccio fare brutte figure in giro per strada o a lavorare xD
    Di preciso non so quando ho iniziato a collezionare oggetti e altro, so che ho sempre avuto una certa attrazione verso questo animale, mi ha sempre affascinata e da piccola un po' mi intimoriva, crescendo me ne sono innamorata totalmente, ma se dovessi definire un periodo preciso in cui ho avuto la possibilità di coltivare questa mia passione/collezione, direi verso i 14 anni in cui ho iniziato a ritagliare dai giornali, e ogni tanto chiedere qualche soldo al papà per comprarmi piccole statuette :) L'apice della mia passione è stato quando ho incontrato dal vivo dei gufi, quel giorno rimarrà sempre impresso nella mia memoria, ero incantata, mi sentivo nel mio ambiente e avrei voluto prenderli tutti con me e portarli a fare una bella svolazzata nel bosco...
    Sono un po' troppo esagerata, ma per chi ha una passione come questa, sono certa che queste uscite pazze non saranno più tanto strane xD

    Ok, mi defilo, ho scritto un papiro, scusami cara.

    Un bacione e ancora tanti auguri!!!

    RispondiElimina
  2. Partecipo per il libro il linguaggio segreto dei fiori :) Il mio libro preferito è il girasole. Al contrario di me è un fiore molto allegro e solare, ma ne rimasi affascinata sin da piccola per il romantico legame con il sole che segue ovunque. Fantasticavo moltissimo su questa magia *____*

    RispondiElimina
  3. Ciao Mirial, complimenti per la nuova grafica, è bellissima, e augurissimi per il blog, scommetto che sono stati tre anni bellissimi nel mondo di Blogger. io ho condiviso il giveaway, e prima di tutto volevo ringraziarti per questa opportunità, ricevere un libro da te sarebbe una cosa bellissima, non per il fatto che si tratti di un libro ma proprio per il fatto stesso di ricevere qualcosa da te ^_^ forse perchè sei stata la prima "collega blogger" con cui io abbia instaurato un minimo di dialogo e un piacevolissimo scambio di opinioni. Riguardo ai libri, ero indecisa tra "il linguaggio segreto dei fiori" e " il diario delle fate"... alla fine ho optato per "il linguaggio segreto dei fiori", perchè adoro le fate e le creature del mondo fatato, ma amo di più la natura e i fiori, la moltitudine dei colori e i profumi che sento quado esco in giardino. I fiori sono reali, tangibili, e fanno parte della mia vita da quando ero piccola, da sempre... sono sempre stata circondata dai fiori e proprio come la protagonista di questo libro, ho sempre dato importanza al significato che hanno e a ciò che un fiore può dire. ho sempre pensato che un fiore in regalo possa essere una delle cose più romantiche e scoprire che la persona che tel'ha regalato ha badato al significato di quel fiore per darti un chiaro messaggio d'amore o d'affetto, è una cosa bellissima.
    Il fiore a cui sono forse più affezionata è la fresia----> http://digiphotostatic.libero.it/marylu472008/lrg/065199a8a8_4715104_lrg.jpg <----
    perchè fiorisce nel mio giardino da quando ero piccola e ha un profumo sublime, la cosa più bella è che sono i primi fiori che spuntano in primavera, insieme alle mimose... all'ultimo sole caldo dell'inverno, eccole che spuntano come tante campanelle colorate ad annunciare l'arrivo della primavera e delle belle giornate :).per quanto riguarda il significato sembra che gli abbiano attribuito quello di amicizia e amore platonico, ma in realtà, per quel che ho sempre saputo io, la fresia è il fiore della nostalgia e infatti il suo profumo mi rimanda sempre all'infanzia, a quando le coltivavo insieme a mio padre,e a quando mi mettevo ore in giardino mentre leggevo o giocavo con mia madre:).
    quando ne sento il profumo mi suscita ricordi felici... forse è per questo che ha assunto il significato di nostalgia...forse non sono l'unica a cui fa quest'effetto ^^... a livello estetico tutti i fiori sono bellissimi, adoro le rose, trovo che siano uno dei fiori più belli, ma poi sono bellissimi anche i tulipani, i girasoli, i gigli, le calle, le bocche di leone, l'iris...uff, è inutile...a me i fiori piacciono tutti XD
    Per questo giveaway ho preferito questo libro agli altri perchè, pur avendo sempre avuto la mania di collezionare cose, non sono mai stata costante ma vado sempre a periodi e spesso finisco col bloccare le mie collezioni perchè l'interesse svanisce. Ho preferito il libro sui fiori, perchè ho sempre creduto nelle fate, come esseri spirituali e della natura, li ho sempre cercati e ho sempre provato ad ascoltarli, ma ammetto che non sempre li ho trovati. Ho preferito questo libro a "perduti tra le pagine" perchè, nonostante sia uno dei superpoteri che vorrei avere se diventassi un giorno un supereroe con un superpotere, non saprei proprio preferire un libro ad un altro, non riuscirei a godermi l'avventura, ne sono certa XD.
    Sono sicura, invece, di aver scelto bene, perchè sui fiori non ho mai cambiato idea, non mi hanno mai stancata, mi sono sempre piaciuti, e mi hanno sempre accompagnata durante la mia vita.Con questo concludo, ti mando un bacione e un'altro augurio, e in oltre ti faccio un grande in bocca al lupo anche per un'altra cosa, con le pagine sfogliabili e che odora di soddisfazione, che ti ha resa felicissima ieri... A U G U R O N I I I I I .

    RispondiElimina
  4. Finalmente arriva il terzo compleanno!!!! Auguroni ;)

    Collezionate qualcosa? Raccontatemi la vostra collezione, piccola o grande che sia, spiegandomi anche come e quando è nata.

    eh... colleziono tante cose, un pò da sempre. Mia nonna mi ha attaccato la mania delle candele e così, ogni volta che ne vedo una DEVO annusarla e se è particolare, devo comprarla. Animali, oggetti, colori, forme assurde... non ho un motivo particolare, mi devono solo attirare.
    Colleziono chiavi, sassi, cartoline, libri, biglietti del cinema e linguette delle lattine, pupazzi e altro ancora... Non ci sono motivazioni particolari, mi piace circondarmi di queste cose, del vere che aumentano, che arrivano da tutto il mondo. Vederli è divertente, mette allegria ed è rassicurante

    RispondiElimina
  5. Ciao! Io partecipo per 'La collezionista di cose perdute'.
    Questo titolo mi si addice particolarmente perché io colleziono palline matte... E ditemi voi, se ormai non sono qualcosa di perduto in questa società!
    Amo così tanto le palline matte che ne possiedo più di cento, raccolte nell'arco di molti anni. Sono tutte diverse, sia di colore che di dimensione e anche di forma.
    Purtroppo ora è più difficile trovarle in giro, quindi la mia collezione ha iniziato a rallentare il tempo di ampliamento. Un vero peccato.

    RispondiElimina
  6. Ciao
    partecipo volentieri. http://robbyroby.blogspot.it/2014/03/partecipo-agiveaway-di-compleanno-1.html
    Come libro scelgo: "La collezionista di cose perdute"

    Come collezione scelgo gli animali in peluche. Ne ho veramente tanti. Questa collezione è nata da quando ero piccola....mi sono sempre piaciuti e io come gioco chiedevo sempre orsetti, cani, ma anche altri animali in peluche, in stoffa. A ogni pupazzo davo il nome. E' nata da quando mi hanno regalato il mio primo orsetto di peluche ......ora non ho più questo orso però me lo ricordo bene, si chiamava Bubù ed era verde.

    RispondiElimina
  7. bellissimo giveaway! fra i libri in palio scelgo 'la collezionista di cose perdute', mi affascina troppo la trama, io colleziono libri in miniatura di opere classiche, tutte preziosamente rilegate, sono davvero minuscole, ma per me i libri sono sempre stati un tesoro grande e questa è una particolare collezione da tenere racchiusa in una mano!

    fraghi88 follower
    su twitter https://www.twitter.com/fraghi88
    fb https://www.facebook.com/fraghi88
    su g+ francesca ghiribelli
    https://plus.google.com/u/0/113267964871389608540/posts
    condiviso su tutto
    fraghi88@alice.it
    BANNER sul mio blog http://francescaghiribelli.blogspot.it/
    seguo la pagina fb come francesca ghiribelli

    RispondiElimina
  8. ciao, nuova follower! :) ho trovato il tuo blog grazie a questo giveaway e devo dirti che lo trovo stupendo!!!!!! complimenti per il traguardo dei tre anni :)
    la mia mail è: faith.91@hotmail.it

    Mi piacerebbe vincere "La collezionista di cose perdute", anche se non conoscevo questo libro, la trama mi intriga tantissimo...
    Per rispondere alla tua domanda, io non ho una vera e propria collezione, ma è più che altro un ricordo di tutti i posti che ho visitato... infatti ogni volta che vado in una città, paese o stato diverso dal mio, compro sempre un segnalibro con un immagine che rappresenti quel posto. Così quando lo uso mi tornano alla mente le emozioni che ho provato nel viaggio, e il luogo che ho visitato... ho anche una passione per le cose antiche, perciò conservo tutti i segnalibri in una tazza di latta, che mi ha regalato mia mamma, e che sembra appartenere ad un tempo ormai perduto. Non so come sia nata questa "collezione", ma ero piccolissima quando ho iniziato, e nel corso degli anni ho variato con penne, cartoline, palle con la neve e adesso segnalibri... Forse fra qualche anno cambierà ancora, la mia è una collezione in continua evoluzione! :)

    RispondiElimina
  9. Ciao, partecipo volentieri e mi piacerebbe vincere il libro Il diario delle Fate.Come si può capire dalla mia scelta, sono affascinata dalle fate e ultimamente sto leggendo un libro, La cacciatrice di fate, che me le sta facendo conoscere da un'altra prospettiva. Comunque per rispondere alla tua domanda, le creature del Piccolo Popolo che mi affascinano di più e che da sempre hanno colpito la mia fantasia sono i Folletti:mi piacciono perchè sono giocherelloni e a volte dispettosi. Non hanno poteri magici ma conoscono arti arcane.
    Inoltre sono amici degli animali: prediligono cavalcare rane, intrecciare le criniere dei cavalli, liberare le bestie dalle stalle (soprattutto nelle notti di luna piena). Poi sono dei gran gaudenti, infatti mangiano polenta con salsicce alla griglia o con formaggio fuso, di mozzarella con le acciughe e di salumi di montagna (tutti cibi che adoro anche io).Fin da bambina mi piacevano e dopo il mio viaggio in Irlanda, terra di grandissimo fascino e mistero, mi incuriosiscono ancora di più:)

    GFC: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it

    RispondiElimina
  10. Che bel GA :) Grazie per l'opportunità!
    - Se partecipate per "Perduti tra le pagine": se aveste la possibilità di entrare in un libro che amate e trascorrervi un'ora, in quale decidereste di tuffarvi e perché?

    Oddio, ci sono così tanti libri che scegliere è davvero difficile. Credo che entrerei molto volentieri in Harry Potter e la pietra filosofale, vorrei tanto prendere parte alle lezioni magiche e vivere ad Hogwarts *__* Sarebbe un sogno <3.<3

    condivisioni:
    fb: https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=740743755958597&id=197411636958481&stream_ref=10
    blog: http://weaving-of-books.blogspot.it/

    Il 23 non ci sarò, quindi (dubito di vincere) in caso di vincita vedrei il post solo il 26 perchè sono una settimana in gita :)

    RispondiElimina
  11. Ciao!
    Inizio col dire che non ho potuto condividere questo GA su nessun blog perché non ne ho uno, ma l'ho condiviso su Twitter dove ho 9.000 followers (@kidrahug) e spero con tutto il cuore che vada bene lo stesso. :)

    Sono una nuova lettrice e hai davvero un ottimo blog, e wow... tre anni sono tantissimi! Complimenti davvero per tutto il lavoro, se avessi un blog non reggerebbe neanche un mese O.O

    Comunque, ho scelto "Il linguaggio segreto dei fiori", e ti rispondo subito alla domanda:
    I miei fiori preferiti sono le margherite ( https://31.media.tumblr.com/d73269abc06c50322f8476f18a27e06b/tumblr_n28ndd8ilj1sg063lo1_500.jpg ;
    https://24.media.tumblr.com/16b683eb18feaaf7508c88736e800ef5/tumblr_n2631ySEJU1sh9pawo3_500.jpg ), sono davvero bellissime.
    Ho sempre adorato le margherite perché mi ricordano tantissimo la Polonia che posso visitare, sfortunatamente, solo due mesi all'anno, eh beh.. lì ho tutta la mia famiglia e tantissime mie amiche che mi aspettano ogni anno facendo il conto alla rovescia..
    Quando scendo dal taxi per prendere le valigie dal bagagliaio, l'odore delle margherite non si può non sentire siccome ce ne sono tantissime nel giardinetto di fronte a casa mia, e in quel momento so di sentirmi davvero a casa;
    Quando sono invece qui a Napoli, e vedo una margherita, sorrido tra me e me perché sono davvero importanti per me, come erano importanti per mia nonna, mia mamma.. è una cosa di famiglia, e casa mia ho tantissimi quadri appunto con margherite... un pò per sentirci a ""casa"".


    --
    email: claudiabojancow@hotmail.it

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    Sono capitata qui attraverso altri link trovati su altri blog letterari e sono diventata una tua follower.
    Dalla lista dei tuoi libri preferiti, infatti, mi sembra di capire che abbiamo anche dei gusti simili!
    Innanzitutto ti faccio i complimenti per il blog (ha una grafica molto carina e tante rubriche), per l'iniziativa e ti faccio i miei più cari auguri per il compleanno del blog.
    Ho deciso di partecipare al giveaway: ho cliccato"mi piace"sulla pagina facebook da te indicata, pubblicizzato l'evento su facebook e su google+ e riempito il modulo (spero di non aver commesso errori!).
    Concludo rispondendo alla domanda:qual è il vostro fiore preferito e perché?
    Sono i tulipani bianchi perchè usati come addobbo floreale il giorno del battesimo della figlia di una mia carissima amica (a cui ho fatto da madrina) e quindi mi riportano alla mente un ricordo bellissimo.
    Una bella foto che ho trovato è questa: http://magazine.zankyou.com/it/wp-content/uploads/2010/05/02-bouquet-tulipani-bianchi.jpg

    RispondiElimina
  13. Eccomi, potevo mancare? *w* Partecipo per "Il linguaggio segreto dei fiori" e ti ringrazio per questa splendida occasione *w*

    Il mio fiore preferito è il glicine e mi piace da sempre, fin da quand'ero piccina; amo le sue tonalità lilla ed il suo profumo. Nella vecchia casa dei nonni c'era una pergola ricoperta interamente da questa bellissima pianta a far da ombra e frescura a chi si sedeva al tavolo giusto sotto a quella. Lo stesso vale per qui da me in giardino e c'è pure un arco abbellito da glicine lilla e bianco (si, c'è pure la varietà bianca). Eh niente, lascio un'immagine magari http://fitonews.files.wordpress.com/2010/04/piante-glicine-violette.jpg (presa dalla rete perché in giardino ancora deve fiorire) :)

    Ok, ho condiviso nel blog, su facebook e twitter... ma i link li ho inseriti nel modulo ;) In bocca al lupo a tutti!!

    RispondiElimina
  14. Ciao bellissimo giveaway sono molto contenta dell'opportunità che ci stai dando:)
    Se dovessi vincere vorrei "Il linguaggio segreto dei fiori"!!
    Il mio fiore preferito è la rosa perchè mi piacciono i significati che hanno i diversi fiori, poi è un bellissimo fiore a mio parere il più bello di tutti i fiori. Con una rosa puoi dimostrare un savcco di cose a chi la regali perchè come ho detto prima i colori parlano da soli:)
    Magari per molti può sembrare una motivazione banale ma per significa questo la rosa!!!
    ho condiviso su G+
    https://plus.google.com/105813063430869785074/posts/GbZb88K9vTs
    su twitter
    https://twitter.com/FedericaMusaro/status/447778887444209664
    La mia e-mail in caso di vincita è: fede_musa98@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusami nel modulo non ho inserito le condivisioni ma le ho inserite nel commento:)

      Elimina
  15. Supercomplimenti per il traguardo raggiunto!!
    Carinissima la nuova grafica!
    Da brava amante delle piante e piccola giardiniera in erba, ho scelto Il linguaggio segreto dei fiori, e devo dire che scegliere il mio fiore preferito invece è molto difficile!!
    Infatti ne ho due di preferiti e diversissimi!
    Ma forse quello che preferisco in assoluto è il fiore di loto! è uno dei fiori che amo di più, sia per la sua bellezza e delicatezza che per il significato che ha nella cultura buddhista e orientale. Infatti ha un forte significato spirituale per via della sua particolarità di affondare le radici nel fango, di distendersi sulla superficie delle acque stagnanti uscendo da esse immacolato e bellissimo ** In più è simbolo di purezza, di cielo e terra e quindi vita! Spesso viene usato nei tatuaggi come portafortuna o dopo un evento importante. Infatti io vorrei tanto tatuarmene uno, anche per mettere un punto in questo periodo particolare della mia vita. Insomma è un fiore dolcissimo a cui sono legata soprattutto per i significati che ha e per quello che rappresenta per me ora.
    (L'altro fiore è quello della pianta carnivora x'D si, lo so è assurdo ma mi piace tantissimo quel fiorellino piccolo,piccolo e delicato su una pianta carnivora!)
    Ci sono tantissime foto ma non riesco a sceglierne una in particolare! ^^'

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...