Etichette

mercoledì 6 febbraio 2013

Wishing Books # 27

 
Bentornati nella mia Foresta Incantata!
Il mercoledì è dedicato ai desideri libreschi qui sul blog e anche questa volta la fata dei desideri viene a farmi visita. Ed ecco dunque che nasce questa rubrica!
Di cosa si tratta? In Wishing Books vi presento un libro che desidero più o meno ardentemente, spiegandovi il motivo per cui lo vorrei e magari anche che cosa mi aspetto dal libro in questione.
Vorrei, vorrei...

Autore: Jean Giono
Casa editrice: Salani

Prezzo: 6,00 euro
Pagine: 54


Trama:
Durante una delle sue passeggiate in Provenza, Jean Giono ha incontrato una personalità indimenticabile: un pastore solitario e tranquillo, di poche parole, che provava piacere a vivere lentamente, con le pecore e il cane. Nonostante la sua semplicità e la totale solitudine nella quale viveva, quest'uomo stava compiendo una grande azione, un'impresa che avrebbe cambiato la faccia della sua terra e la vita delle generazioni future. Una parabola sul rapporto uomo-natura, una storia esemplare che racconta "come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre la distruzione".
 
Perchè desidero questo libro?


Ormai lo sapete: amo la Natura, amo gli alberi e amo i tesi semplici ma profondi. Per tutti questi motivi so già che adorerò questo libro e che lo terrò come un piccolo tesoro nascosto in mezzo alla mia libreria.

Quanto desidero questo libro?
 Cosa mi aspetto da questo libro?

Ho visto il cortometraggio tratto da questo piccolo libricino e ne sono rimasta del tutto innamorata. Non posso che aspettarmi dal libro lo stesso coinvolgimento e la stessa commozione del filmato, perchè questa è una storia toccante ed educativa che però non tutti possono comprendere fino in fondo.

Voi cosa ne pensate?

4 commenti:

  1. Bellissima storia = ) l'ho letta sia in italiano che in francese (lingua originale del racconto) e ci sono dei passi davvero toccanti.
    Nel mondo ci vorrebbero persone come il buon vecchio Elzéard Bouffier (che purtroppo è un personaggio inventato...)
    P.S. 54 pagine? l'ho letto, ne avrà una decina...ci sono didascalie o immagini in questa edizione?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, hai perfettamente ragione! Mi sarebbe piaciuto se il protagonista fosse vissuto davvero.
      Credo che il testo sia accompagnato da disegni, però sai che mi sembra strano a questo punto che da 10 pagine sia diventato di 54?!? O_O

      Elimina
    2. Si, è un racconto breve...è lo stesso che viene letto nel cortometraggio u.u
      In ogni caso, è stupendo, sembra quasi un bel sogno.

      Elimina
    3. non avendolo letto non posso dire granchè, ma dal cortometraggio posso dire che... hai proprio ragione =D

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...