Etichette

mercoledì 13 febbraio 2013

La Soffitta Incantata # 5: collezioni!


Bentornate nella mia Foresta Incantata, creature del bosco!
Eccoci giunti alla quinta puntata di questa rubrica ^^ La porta scricchiolante della mia Soffitta Incantata si apre di nuovo per mostrarvi i suoi innumerevoli contenuti! Prima di cominciare, ricordo a tutti di cosa si tratta.
Apro la Soffitta per mostrarvi qualcosa in più su di me e per farvi conoscere meglio il mio mondo, che per molti di voi è ancora nascosto. La Soffitta è un luogo magico, polveroso, pieno di ricordi, cianfrusaglie e quant'altro; vi guiderò alla scoperta del mio passato e del mio presente, di quello che ero e di ciò che sono divenuta pian piano, negli anni. In questa rubrica posterò immagini, foto, musica e ricordi d'infanzia, insomma, tutto quello che troverò di interessante da raccontarvi o da farvi vedere negli angolini bui della mia Soffitta. La porta di questa stanzetta angusta e affollata si aprirà per voi il secondo mercoledì di ogni mese, quindi non mancate, mi raccomando!

L'idea per questa puntata è nata su Facebook, da un evento creato dalla casa editrice Sperling & Kupfer, la quale ha organizzato due settimane fa un Giveaway in cui i partecipanti dovevano lasciare in bacheca la foto di una loro collezione. Io e mia sorella Yvaine del blog Il Pozzo dei Sussurri abbiamo partecipato, e mi sono resa conto che anche io in fondo colleziono qualcosa, sebbene prima quasi non mi fosse venuto in mente. E allora oggi voglio mostrarvi le mie piccole collezioni, perchè fanno parte anch'esse di me, della mia quotidianità e di quello che sono.

 

Prima di tutto, vi presento la mia collezione di segnalibri! Ne sto raccogliendo alcuni, è una collezione che sta nascendo piano piano, di tanto in tanto me ne regalano uno, alcuni ho imparato a crearli da sola, altri me li regalano in libreria... fatto sta che non li butto mai via, neppure se sono doppi, tripli o quadrupli perchè fanno sempre comodo. Quella per i segnalibri sta diventando pian piano una vera e propria passione e forse alcuni di voi si chiederanno il perchè. Ebbene, il segnalibro ci accompagna durante tutta la lettura del libro, motivo per cui lo reputo importante. Cerco sempre di abbinare il giusto segnalibro alla lettura che sto affrontando e quando questo non mi è possibile ne scelgo uno che sia sobrio e non troppo appariscente. 



La seconda collezione che vi presento è quella di cristalli e minerali. Come avete avuto modo di scoprire dalla rubrica Mondo di Cristallo (che presto riprenderò, non preoccupatevi!), il mondo dei cristalli mi affascina e mi piace collezionarli, entrare ogni tanto in un negozio e comprarne uno o due impegando qualche minuto per scegliere quello che fa per me, con le caratteristiche giusto e il cui aspetto mi soddisfi. Ne ho ancora pochi rispetto a quelli che vorrei, un numero insignificante se si considera quanti ne esistano in natura, ma non dispero: la mia collezione è paziente =) Il mio interesse per i minerali è nato molto tempo fa, non ricordo più neppure come, ma quando ero piccola avevo insistito tanto per comprare il quarzo rosa che vendevano al giornalaio insieme ad un fascicolo e da allora non sono più riuscita a farne a meno. Nella mia città non li vende nessuno purtroppo, e mia sorella qualche tempo fa aveva deciso di collezionarli anche lei, comprandoli al giornalaio appunto. Lei non ha mai finito la raccolta, anche perchè il costo dei fascicoli costava sempre di più. Ho ripreso a collezionarli con gli anni dell'università, perchè dove abitavo fino a 7 mesi fa c'è un negozio che li vende. Presto andrò a fare una scorpacciata di cristalli quindi, non vedo l'ora!



La penultima collezione che voglio mostrarvi è ancora molto piccola, quasi neonata, e cioè la collezione di bustine di té e tisane. Ho iniziato a raccoglierle due anni fa, ma come potete notare non sono molte xD mi piace il té e ogni tanto mi concedo anche qualche tisana, però alla fine quelle che trovo sono sempre tutte uguali, per cui collezionarle diventa un po' difficile.


Ultima "collezione", se così si può chiamare, è quella degli  smalti. Mi piace comprarne uno ogni tanto, di conseguenza ne ho abbastanza adesso xD In realtà fino a quattro mesi fa ero un'accanita mangiatrice di unghie, sto cercando di farmi passare questo brutto vizio e uno dei modi che trovo più efficaci è lo smalto. So che non è molto salutare, ma senza smalto le mie unghie appaiono davvero rovinatissime, coprirle mi aiuta a vedermi le mani più curate e incentiva la mia voglia di smettere di mangiare le unghie. In più con lo smalto non le mangio. 

Detto questo, spero di non avervi annoiati troppo, ma ditemi: cosa collezionate voi?
Prima di chiudere vorrei porvi un'altra richiesta per voi: visto che sono già a corto di idee per questa rubrica, proponetemi qualche tema che vorreste leggere nelle prossime puntate della Soffitta e vedrò di accontentarvi!

Aspetto con ansia le vostre risposte, a presto!


9 commenti:

  1. I segnalibri anche io li colleziono e li abbino a seconda della lettura ^_^ gli smalti pure ne avrò un centinaio su per giù... poi colleziono i foulard e sciarpe ne ho una catasta *_* quando ero piccola mi piaceva collezionare i burrocacai e penne colorate.. non so perchè ora ho smesso ma li ho ancora tutti ;p e infine le poesie, frasi ne ho quaderni pieni ^^ penso che non colleziono altro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che tenere anche le tue collezioni *_*

      Elimina
  2. Anch'io colleziono segnalibri e non li butto mai. Ad esempio ho quasi tutti i segnalibri che regalavano alle librerie giunti dieci anni fa e li uso ancora adesso, hanno un enorme valore affettivo XD E anch'io faccio incetta di smalti, soprattutto da quando è arrivata la essence vicino a casa: smalti buoni e a poco prezzo. Infine una collezione di cui vado molto fiera è quella dei biglietti del cinema. Non li butto mai! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD anche io mi affido alla Essence, come forse si noterà dalla foto!

      Elimina
  3. Adoro sempre questa rubrica! Anch'io colleziono segnalibri e mi piace sceglierne uno adatto per ogni libro che ho particolarmente apprezzato... non sarà originale, ma in ogni luogo in cui vado in gita o vacanza cerco un segnalibro ricordo come souvernir :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono molto contenta che la rubrica ti piaccia =) d'altra parte l'ho aperta per voi lettori! Carina l'idea dei segnalibri-souvenir =)

      Elimina
  4. Affascinanti i minerali, sin da bambina restavo imbambolata a fissarli. Non ne ho mai approfondito lo studio perchè ho sempre preferito affibiare loro un qualche alone di mistero. Magari è stupido, magari no.

    Per quanto riguarda i segnalibri, ne avevo un mucchio anche io, ma li ho persi durante un trasloco. Da allora ho perso l'interesse di conservarli, troppa pena! :(

    Quante bustine da tè! Tu dici che non sono molte ma io non posso vantare una tale quantità! Però quelle che ho conservato sono speciali :)

    Ho deciso di cosa parlare nel mio prossimo post! Anche io dedicherò uno spazio alle mie collezioni! Mi hai ispirata! :D Grazie :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta nella mia Foresta Incantata Robbin!
      Ah, sono contenta che i cristalli ti piacciano, se sei interessata all'argomento puoi dare un'occhiata alla rubrica "Mondo di Cristallo" del mio blog.
      Peccato per i tuoi segnalibri, e... le bustine di té in effetti sono proprio poche, però non mi lamento, è una collezione che faccio a tempo perso =P
      Sono contenta di averti dato uno spunto simpatico per un tuo post, sono cose carine da condividere queste! Ciao, torna a trovarmi =)

      Elimina
    2. Contaci! Ti farò sapere delle mie collezioni! ;D

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...