Etichette

giovedì 14 febbraio 2013

Il Gufo Postino # 22


Bentornati in questa Foresta Incanta, creature del bosco!
Torno sul blog con questa rubrica, che altro non è che la mia versione di "In my mailbox". Per chi ancora non la conoscesse, ecco di cosa si tratta: il Gufo Postino consiste nel presentare i libri acquistati, regalati, prestati o ricevuti.... per rendere più accattivante la presentazione, io e la mia sorellina Yvaine del blog Il Pozzo dei Sussurri abbiamo pensato di lasciarvi, insieme alla trama, anche l'incipit dei libri in questione, di modo da darvi un piccolo assaggino ^^ La rubrica verrà postata da me il giovedì, ovviamente i giovedì in cui il Gufo Postino mi avrà mandato qualcosa =)
Ecco qui cosa mi ha portato il Gufo Postino questa settimana! 

Per questo arrivo, ringrazio infinitamente la casa editrice Crisalide, con il quale inauguro la collaborazione. Sono felicissima di averlo ricevuto, euforica direi, e prossimamente troverete qui sul blog la recensione:


Trama:
Gli alberi sono una delle forme di vita più antiche della Terra, silenziosi testimoni dell’evoluzione dell’umanità e del passaggio del tempo. Siamo portati a dare per scontata la loro presenza nella nostra vita, inconsapevoli della loro fondamentale importanza nell’ecologia del pianeta, delle loro proprietà nutrizionali e terapeutiche e della misura in cui venivano venerati dai popoli antichi. Lo Spirito degli Alberi coglie tutti questi elementi in un’analisi olistica del mondo vegetale. La Prima Parte del libro, che ha un carattere scientifico, tratta dell’aspetto fisico degli alberi e di come essi interagiscono con la biosfera. Nella Seconda Parte, fondamentalmente storica, il lettore verrà accompagnato in un affascinante viaggio nel mondo degli alberi, che dal Neolitico, attraverso le varie culture, lo porterà fino ai nostri tempi. La Terza Parte è l’anima del libro. In essa viene trattato l’aspetto sacro e spirituale degli alberi. Vengono descritte ventiquattro fra le specie più comuni, con l’obbiettivo di sgombrare la visione del lettore e prepararla a percepire l’essere spirituale che dimora in ciascuna specie.

Incipit:
Gli alberi rappresentano la forma vivente terrestre meglio riuscita. Se si escludono le profondità degli oceani, le varie forme dei boschi e di foreste costituiscono i più ricchi ecosistemi esistenti, capaci di fornire l'habitat adatto ad un'ampia varietà di specie.

E voi che ne pensate? 



1 commento:

  1. Molto molto interessante u.u
    Qualche tempo fa, in un mercatino, ho preso un libro sugli alberi e la mitologia nelle varie culture, da quello che hai scritto hanno (almeno in parte) spunti simili
    A presto Mirial = ) Buona giornata = )

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...