Etichette

giovedì 28 novembre 2013

Scatti Miciosi!

Bentornati nella mia Foresta Incantata!
Oggi, come già avrete intuito dal titolo, torno a parlarvi di quella peste di gatta che mi ritrovo come convivente XD La furbetta e opportunista cresce bene, diventa sempre più pestifera e, a dispetto di ciò, il suo musino si fa sempre più dolce e carino.
Ma la protagonista di questo post è lei, quindi le lascio immediatamente la parola, potrebbe offendersi per averle rubato deliberatamente la scena =P


Miao!
Mi chiamo Penny, e sono una gattina fatta tutta a modo mio. Ho gli occhioni dolci come il miele, dal quale prendono il colore. Sono vispa e furbacchiona, e pur di ottenere qualche croccantino in più faccio indispettire le mie povere padroncine, che mi vogliono tanto bene e che tanto mi coccolano. Però io non amo che il mio pelo lucido venga sgualcito, e allora talvolta le mordo. Eh sì, che volete farci, ho le mie fisse!


Amo giocare e rincorrere le palline per tutta la casa, adoro nascondermi, e ogni spazietto angusto e stretto fa proprio al caso mio. Peccato che poi io finisca per incastrarmi nei fili della corrente, e allora le mie padroncine mi sgridano, però sono testarda e devo sempre averla vinta io!
Sono anche dispettosa, proprio come un folletto, ve l'avevo detto che sono fatta a modo mio... 


Sono un vero diavoletto, però in fondo so essere anche affettuosa, quando voglio. Amo stare in compagnia e non sopporto di stare chiusa in una stanza da sola. Quando le mie padroncine mi danno da mangiare, spesso non mangio se loro non stanno insieme a me, e le ricompenso con un po' di fusa. Al mattino sono coccolona, e amo occupare tutto il cuscino della mia padrona più grande per farmi carezzare sul muso, a patto che prima mi dia qualche croccantino. 
L'altro giorno poi sono finita accidentalmente nella vasca da bagno... che trauma! Stavo specchiando la mia immagine nell'acqua e, attratta dalla curiosità, mi sono sporta troppo e sono finita dritta nel bucato! Sono schizzata fuori dal bagno a gran velocità, con il mio povero pelo sgualcito e bagnato. Le mie padroncine, vedendomi tanto spaventata, si sono prese cura di me, asciugandomi e tranquillizzandomi. Le ho riempite di bacini e per un giorno intero le ho risparmiate dai miei morsi, come vedete ho un buon cuore in fondo, no?


E voi che mi leggete? Avete qualche mio parente felino a casa che combina guai come me? 



10 commenti:

  1. La foto in cui dorme sui libri è troppo carina ** Anche io ho due piccole coinquiline, però part time in quanto randagine, e le ho viste dormire in posti assurdi xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne avevamo fatte altre, ma purtroppo sono venute tutte sfuocate =P
      Si divertiva proprio a salire sulla libreria, ora lì dove nella foto c'era lei ci sono altri libri, anche perché con gli artigli che si ritrova me li stava distruggendo tutti XD
      Uh! Dev'essere a suo modo bello avere delle compagne feline randagie, sono più libere in fondo! Penny soffre molto la vita di casa, è uno spirito libero. Ma abitando in città, in un palazzo per di più, è un po' difficile farla uscire =P

      Elimina
  2. Amore!!!! Ma è meravigliosa! Io non nessun parente felino ma ne ho due canini: Pancho, un bracco tedesco tontolone di 9 anni, e.... Penny, una meticcia tipo lupacchiotto di circa 1 anno e mezzo, una furbetta incredibile... mi sa proprio che è il nome a renderle monelle!! =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penny ringrazia per i complimenti =) Anche io vorrei avere un cane, oltre lei ovviamente, anche se credo che la convivenza sarebbe un "tantino" complicata, visto il caratterino di Penny XD
      Comunque hai ragione, mi sa che "un nome, una garanzia" XD

      Elimina
  3. *w* ma è bellissima <3 <3 <3
    io non ho mai avuto un gatto, e non lo avrò mai finchè vivrò con i miei genitori: a mio padre non piacciono i felini e mia madre è allergica al pelo :(
    solo una volta, quando ero piccola, avevamo un cane e da quando è morto i miei non ne hanno voluto prendere un altro...hanno sofferto troppo per la perdita.
    Pensa che quando morì il nostro cane è stata l'unica volta che ho visto i miei genitori piangere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penny ringrazia anche te per i complimenti ^_^ Anche i nostri genitori non la volevano, noi l'abbiamo introdotta a casa a forza. Ancora oggi non riescono ad accettarla, ma ormai non possono certo mandarla via di casa! Ti dirò, io non ho mai voluto animali solo per il fatto di soffrire troppo una volta che mi avrebbero salutato per sempre. Però alla fine penso che sia più bello vivere, che sia più appagante sapere cosa significa ricevere un amore così grande, piuttosto che non saperlo mai per le nostre paure.

      Elimina
  4. Oh che spettacolo! *-*
    Amo i gatti, ne ho ben dieci!!!

    Ps.: c'è un premio per te nel mio blog!
    http://libridicristallo.blogspot.it/2013/11/premio-conoceme.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dieci?!? O_O e dove li tieni? Comunque complimenti, e dai un grattino a tutti da parte mia ^_^

      Elimina
  5. Che cariniiii :)
    Io purtroppo non ne posso tenere, sono allergica!! in compenso ho un cane, anzi due, mio fratello di nascosto ha portato un cucciolo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che le foto ti siano piaciute =)
      Mi dispiace per la tua allergia, ma sono contenta che abbiate due cani come compagni domestici ^_^ Ne vorrei uno anche io =P
      XD tuo fratello ha fatto bene!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...