Etichette

lunedì 8 aprile 2013

Recensione: "Il Muro" di Pellegrino Dormiente


Bentornati nella mia Foresta Incantata!
Oggi vi presento brevemente un racconto in formato digitale che ho avuto il piacere di leggere. Sto parlando de "Il Muro", inviatomi gentilmente da Pellegrino Dormiente, l'autore. Passo subito a presentarvelo!


Autore: Pellegrino Dormiente
Editore: La Mela Avvelenata
Pagine: 15
Prezzo: gratuito

Trama: La Missione era sempre esistita, o almeno così tutti dicevano. Gli Dei avevano fatto dono al Popolo di una accogliente e rigogliosa striscia di terra racchiusa tra il Grande Muro e il Mare Dolce. Non avevano preteso sacrifici di sangue e libagioni, né imposto leggi e divieti, ma solo chiesto che la Missione venisse compiuta.

Voto:
Commento:
"Il Muro" è un racconto che si legge in pochissimo tempo; scorre via velocemente come l'acqua di un fiume e dopo il suo passaggio ci lascia assetati e terribilmente incuriositi. Complice lo stile narrativo, che in modo impressionistico delinea una realtà, una situazione, una storia di cui vorremmo sapere sempre di più.
Le prime righe quasi disorientano, ma l'emozione cresce pian piano, fino a scalpitare nel petto dell'ignaro lettore, che inevitabilmente si ritrova avviluppato nella vicenda e finisce per partecipare con ansia a quello che accade al protagonista, appena abbozzato.
L'intera vicenda ruota intorno alla Missione: quella di abbatere Il Muro. La Missione spetta agli uomini ed è voluta dagli Dei, ma che cosa rappresenta Il Muro?
Ognuno può interpretare questa storia come preferisce, dandogli la propria spiegazione, e questa apertura mi ha colpito davvero molto.
Credo che per essere un piccolo racconto, quello di  Pellegrino Dormiente può considerarsi un piccolo gioiello, perchè nonostante la brevità e la semplicità della storia, l'autore è riuscito a scatenare una tremenda curiosità in chi legge. Sono molto dispiaciuta che questo sia solo un racconto, perchè io lo vedrei benissimo come prologo di un romanzo più ampio.
La bravura dell'autore è indubbia e credo che potrebbe fare strada, concentrandosi con qualcosa di più corposo.

Vi lascio scoprire da soli i contenuti de "Il Muro" e vi segnalo che è possibile scaricarlo gratuitamente tramite il seguente link:
Il racconto esiste anche in formato audio, registrato dallo stesso autore. Se, anzichè leggerlo preferite ascoltarlo, potete cliccare invece su questo link: 
Spero di avervi incuriosito, fatemi sapere cosa ne avrete pensato nel caso decideste di leggerlo! Ringrazio ancora l'autore e vi do appuntamento a domani ;)
 

9 commenti:

  1. Mi incuriosisce molto! Credo che lo ascolterò dato che l'ha registrato l'autore stesso, avrà un impatto diverso :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta sul blog e fammi sapere cosa ne penserai! =)

      Elimina
    2. Beh ovviamente gli ho buttato dentro esattamente le emozioni che volevo trasmettere scrivendo...quindi credo sia venuto abbastanza bene ;)

      Elimina
  2. Beh onoratissimo dalla recensione, grazie mille. In realtà in cantiere ci sono diversi lavori piu corposi. Questo vuole essere solo l'assaggio pur essendo a se stante. Un assaggio che stimoli l'appetito... cosa che sembra fare egregiamente ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati, è stato un piacere =) Sono contenta che tu abbia in progetto qualcosa di più grande e sono molto curiosa ;)
      Continua così!

      Elimina
  3. Bellissima recensione Mirial! :)

    RispondiElimina
  4. Intanto comunque chi volesse contattarmi pellegrinodormiente@libero.it o cercatemi su Facebook come Pellegrino Dormiente. Tranne te Angie... stammi lontana O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O.o Ma perché lo leggo solo ora?! XD

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...