Etichette

venerdì 13 gennaio 2012

Mondo di Cristallo # 9: la Corniola


Bentornati sul blog!
Questo nono appuntamento vorrei dedicarlo alla new entry della mia collezione di cristalli, acquistata proprio questa settimana insieme ad uno splendido esemplare di quarzo citrino, e cioè la Corniola :)
Iniziamo subito a vedere e a conoscere più da vicino questa pietra...

 
STORIA E CURIOSITA':
La Corniola è una splendida pietra preziosa ed un amuleto amato ed usato in tutti i tempi. La Corniola più famosa è quella ritrovata al centro del pettorale funerario del Faraone Tutankhamon. Infatti, sin dal tempo degli Egizi, è stata considerata una pietra dai grandi poteri protettivi, tra i quali si pensava che potesse allontanare il suo possessore dai pericoli, anche nell'Aldilà. Spesso gli Egizi la scolpivano a forma di trifoglio per assicurarsi il favore degli dèi. I Greci e i Romani usavano questa pietra per farne dei sigilli, gli Arabi credevano che rafforzasse la determinazione e che proteggesse dalle malattie. Importante anche nella religione buddista, per la quale rappresentava la saggezza e dunque uno dei sette tesori, ossia i valori spirituali fondamentali nella vita di un individuo, ognuno simboleggiato da una pietra differente. Nel Medioevo chi la sceglieva come ornamento era protetto dai pensieri impuri, dalla stregoneria, dai fulmini e dalle nevralgie. In Cina si credeva potesse aiutare contro la timidezza.
Il nome di questo cristallo deriva dal latino "cornum" per via del colore della gemma, che ricorda il colore della pianta di corniolo o quello del liquore rosso brillante che si ricava da questa pianta.
Una peculiarità della Corniola è che, se sottoposta a un leggero riscaldamento, anche mediante lo sfregamento della pietra fra le mani, la sua colorazione è in grado di assumere toni più scuri.

PROPRIETA':
La Corniola è una pietra carica di un'energia molto forte, capace di conferire vitalità, ottimismo, allegria, coraggio e forza. Aiuta a eliminare i sentimenti negativi come l'odio, l'invidia e la gelosia. Ci mette in contatto stretto con la Terra, e ci trasmette gioia di vivere. Aiuta la concentrazione e mette in contatto con la propria essenza divina e aiuta a riscoprire il potere personale nel mondo fisico. Potenzia le vibrazioni positive, spingendoci a vedere il lato migliore della vita. Se usata nella meditazione aiuta la concentrazione e la veggenza. Le energie positive della Corniola stimolano l'azione e il movimento verso i nostri scopi e i nostri sogni. Stimola alla maturità e alla comprenzione del concetto di trascendenza alla morte. Questa pietra ha anche il dono di stimolare gli impulsi sessuali.

PURIFICAZIONE:
Può essere scaricata dalle disarmonie sotto l'acqua corrente, ma anche esponendola al sole per qualche ora. 

Fonti:






2 commenti:

  1. Anche io colleziono cristalli e pietre ♥___♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, ho ascoltato la tua intervista radio, a proposito è stata veramente interessante!
      Io ho iniziato solo da qualche mese a collezionare cristalli e nel legozio in cui mi rifornisco non ne vendono molti. Ci sono solo quelli di base, quelli più comuni diciamo. Gli esemplari più belli e provenienti da più lontano sono pochi e costano anche abbastanza... ad oggi sono arrivata a d averne poco più di una decina. Non vedo l'ora di comprarne altri, sono i miei piccoli tesori. Li custodisco in un piccolo scrigno di legno decorato da me con motivi marini, così sembra uno di quei forzieri nascosti nelle profondità marine e custoditi dalle sirene *-*

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...