Etichette

martedì 20 settembre 2011

Teaser Tuesday # 2: "La Compagnia dell'Anello"


Benvenuti al secondo appuntamento con questa rubrica! Prima di cominciare, vorrei riportarne le regole, per chi non le sapesse.

Gli ingredienti di questa rubrica sono:
- il libro che stai leggendo
- una pagina aperta a caso
- copiane un pezzo evitando accuratamente gli spoiler
- rivelare l'autore e il titolo del libro


Mi dispiace per voi, ma per questione di tempo legato allo studio sto ancora leggendo il primo libro de "Il Signore degli Anelli" di J.R.R. Tolkien, dunque ecco la pagina che ho aperto a caso per voi oggi:

"Ebbene?", disse Grampasso. "Cosa aspettate ad aprire quella lettera?". Frodo osservò attentamente il sigillo prima di romperlo. Era quello di Gandalf. Nell'interno vi era il seguente messaggio, scritto con la calligrafia forte ma aggraziata dello stregone:

IL PULEDRO IMPENNATO, BREA
Giorno di Mezzo Anno, Calendario Contea 1418
Caro Frodo,
Cattive notizie mi sono giunte sin qui. Devo partire immediatamente. Faresti bene a lasciare Casa Baggins fra non molto e andartene dalla Contea prima della fine del mese di luglio., al più tardi. Tornerò appena mi sarà possibile, e se tu sarai già partito ti seguirò. Lasciami un messaggio in questa locanda, se passi da Brea. Puoi fidarti dell'oste (Cactaceo). Forse incontrerai un mio amico per strada: un Uomo alto, magro, scuro, che taluni chiamano Grampasso. Sa i fatti nostri e ti aiuterà. Va' a Gran Burrone: lì spero ci ritroveremo, finalmente. Se non dovessi venire prima della tua partenza, Elrond ti consiglierà sul da fare.
Affettuosamente tuo frettolosissimo
GANDALF


P.S. - [...] Non viaggiare di notte!
P.P.S. - Accertati che sia il vero Grampasso. ci sono un sacco di uomini strani in giro. Il suo vero nome è Aragorn. 


Non tutto quel ch'è oro brilla,
Nè gli erranti sono perduti;
Il vecchio ch'è forte non s'aggrinza,
Le radici profonde non gelano.
Dalle ceneri rinascerà un fuoco,
L'ombra sprigionerà una scintilla;
Nuova sarà la lama ora rotta, 
E re quei ch'è senza corona.


P.P.P.S. - Spero che Cactaceo ti faccia avere questa mia al più presto. Un brav'uomo, ma la sua memoria è come un ripostiglio: non troverai mai quel che cerchi. Se lo dimentica lo arrostisco.
Buon viaggio!

Frodo lesse la lettera, quindi la tese a Pipino e a Sam. "Il vecchio Cactaceo ha combinato veramente un bel pasticcio!", disse. "Merita di essere arrostito."

(pag. 235 della trilogia completa)


2 commenti:

  1. sto leggendo Mangia Prega Ama di Elizabeth Gilbert

    la pagina a caso è: 225

    il pezzo che copio è quello dove all'apertura il mio occhio si è posato, è piccolissimo perche' devo ancora arrivare a questa pagina e non voglio leggere molto ^_^

    ......preferisco non andare a meditare quando meditano i nostri ospiti; il mio incarico prevede che badi a loro senza curarmi, per una volta, del mio viaggio spirituale.........

    interessante questo post molto bello il tuo blog.....a presto
    ah! dimenticavo piacere sono Magnoli@

    RispondiElimina
  2. Ciao Magnoli@!
    Piacere di averti sul mio blog!
    Sono molto contenta che sia il blog che il post ti siano piaciuti =)
    Ad ogni modo questa rubrica (Teaser Tuesday) serve per far conoscere i libri che si leggono e incuriosire gli altri a comprarli. Il tuo commento mi ha fatto piacere; se vuoi puoi realizzare la stessa rubrica sul tuo blog, se ce l'hai. La fanno in molti e io l'ho conosciuta da poco.
    Passa a trovarmi tutte le volte che vuoi, sei la benvenuta =D

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...