Etichette

giovedì 27 giugno 2013

Il Gufo Postino # 33


Bentornati in questa Foresta Incanta, creature del bosco!
Torno sul blog con questa rubrica, che altro non è che la mia versione di "In my mailbox". Per chi ancora non la conoscesse, ecco di cosa si tratta: il Gufo Postino consiste nel presentare i libri acquistati, regalati, prestati o ricevuti.... per rendere più accattivante la presentazione, io e la mia sorellina Yvaine del blog Il Pozzo dei Sussurri abbiamo pensato di lasciarvi, insieme alla trama, anche l'incipit dei libri in questione, di modo da darvi un piccolo assaggino ^^ La rubrica verrà postata da me il giovedì, ovviamente i giovedì in cui il Gufo Postino mi avrà mandato qualcosa =)

Ecco qui cosa mi ha portato il Gufo Postino queste ultime due settimane! 


Trama:
Inviato davvero speciale, instancabile viaggiatore, in questo libro Terzani ci invita a conoscere da vicino e a fondo un continente che, al di là della leggenda e dei profumi ammalianti dell'esotismo, resta in gran parte ancora sconosciuto nella varietà dei suoi mille volti. Dall'India al Giappone, dalla Cina al Vietnam, l'occhio di Terzani fotografa uomini, paesaggi e scorci di vita in cui spettacolari grattacieli convivono con le capanne sull'acqua, in un racconto che unisce il reportage all'autobiografia, la cronaca alla Storia piccola e grande, l'aneddoto all'interpretazione. 

Incipit:
Diventai giornalista perchè alle corse podistiche arrivavo sempre ultimo. Ero studente in un liceo di Firenze e mi ostinavo a partecipare a tutte le campestri che si tenevano alle Cascine. Non avevo alcun successo tranne quello di far ridere i miei compagni.



Trama:
Quando il destino strappa Sara dalla sua amata India per portarla in un tetro collegio inglese, la bambina non si perde d'animo. Da tempo ha imparato a trarre forza dalle meravigliose storie che sa inventare... e quante nuove amiche si conquista raccontandole! Ma dopo la morte del padre, l'arcigna direttrice non ha nessuna pietà per l'orfana ridotta in miseria. Se Sara non vuole finire in mezzo a una strada, dovrà adattarsi a fare da inserviente alle sue compagne di un tempo. Giorno dopo giorno, la piccola affronta difficoltà e umiliazioni con coraggio e nobiltà d'animo, come una vera principessa, senza mai abbandonare la speranza che un giorno la sua favola possa avere un lieto fine.

Incipit:
In una cupa e nebbiosa giornata d'inverno, con le luci dei negozi e i lampioni accesi come di notte, una bambina sedeva accanto al suo papà in una carrozza che procedeva lentamente per le strade di Londra.

Voi che ne pensate? Li avete letti? 


6 commenti:

  1. "La piccola principessa" *________*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo hai letto? Io lo sto leggendo adesso, insieme a Un altro giro di giostra di Terzani =)

      Elimina
    2. Non ancora, ma adoro il film.. devo rimediare al più presto *_*

      Elimina
    3. Anche io adoravo il film, e ti dirò che il libro è uguale (per come me lo ricordo almeno). Da bambina guardavo anche il cartone animato su Italia 1 xD

      Elimina
  2. Mi piace molto la piccola principessa!!!metto metto in lista!! povera me!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. =) quando ero piccola vedevo sempre il cartone animato e più di una volta ho visto la trasposizione cinematografica. Mi piaceva molto, e allora ho comprato il libro, complici gli sconti imperdibili in libreria =P

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...