Etichette

sabato 8 ottobre 2011

Recensione: "Brida" di Paulo Coelho




TRAMA:
La storia è ambientata in Irlanda e inizia nell'agosto del 1983. La protagonista è Brida O'Fern, ragazza di 21 anni con il desiderio di apprendere i segreti della magia. Per intraprendere questo cammino, il suo cammino, decide di chiedere l'aiuto di un Maestro, il Mago di Folk, uomo solitario e isolato da tutti. Egli è il portatore della Tradizione del Sole, che la ragazza è intenzionata ad imparare. Dopo la prima lezione però, Brida decide di dedicarsi prima ad un'altra Tradizione, quella della Luna. La sua Maestra diventa allora una donna, chiamata Wicca, che le insegnerà i segreti della Magia e la guiderà alla scoperta del suo Dono e delle sue incarnazioni passate. La vera ricerca di Brida però rimane per tutto il libro quella dell'Altra Parte di Sè, l'Anima Gemella, unico vero scopo della vita umana.

VOTO
RECENSIONE:
Era più di un anno che volevo comprare questo libro e non so perchè non mi sono mai decisa a comprarlo veramente. Un po' perchè davo la priorità ad altri titoli, un po' perchè nella città in cui vivo le librerie lo vendono molto raramente, fatto sta che alla fine l'ho ricevuto come regalo... l'ho letto tutto in un giorno praticamente, tutto d'un fiato. La storia è scorrevole, scivola velocemente senza che il lettore se ne accorga. Il linguaggio è semplice, quotidiano, un po' atipico forse per un romanzo del genere. Ammetto che mi aspettavo una storia completamente diversa, più 'magica' forse, meno legata alla realtà. Non so definire con esattezza la storia di Brida, non so dare un voto preciso a questo libro, che a parere mio aveva tutte le potenzialità per ricevere 4 stelline, forse anche 5, ma alla fine gli mancava qualcosa, e tutt'ora non so definire cosa... gli spunti di riflessione non mancano, ma è un libro che può essere letto da pochi forse, solo da chi condivide le idee e la spiritualità contenuta nel romanzo, un misto tra paganesimo e cristianesimo, un misto tra fantasy e narrativa... è un libro a metà, ma ad ogni modo ha saputo trasmettermi qualcosa.

1 commento:


  1. Mia dolce amica , il tuo blog è molto interessante.
    Quando si desidera rifugiarsi in ballate buona di ieri, oggi e sempre in tutte le lingue e generi, io la invito a visitare il mio blog e anche ascoltar la mia voce.
    Da questo Sabato 8, dieci cantanti d'Italia.
    Dalla città di Rosario, Argentina, Il mio nome è Alberto, spero che la tua visita.
    Sempre in :
    http://baladasmp3.blogspot.com

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...