Etichette

mercoledì 5 ottobre 2011

Importante per tutti i blogger! Legge ammazza-blog

Scrivo molto velocemente per avvisarvi, nel caso non vi sia ancora giunta voce, della cosiddetta Legge bavaglio, che in questi giorni si sta discutendo al Governo. 
La legge in questione impone delle restizioni allo strumento delle intercettazioni; essa però tocca anche i giornalisti e gli utenti internet che hanno un blog o un sito non registrato come testata giornalistica, che dovranno sottostare ad alcune normative che regolano la stampa. Il comma 29, definito ammazza-blog, contenuto nel disegno di legge, introduce il diritto di rettifica anche per blog e siti non iscritti come testate giornalistiche. In questa maniera chi intende anche solo tenere un diario online dovrà sottostare ad una delle norme che regolano la stampa italiana. La rettifica, ovvero la modifica, dovrà avvenire entro 48 ore e qualora ciò non accadesse il blogger che non rettificherà potrà essere condannato a pagare sino a 12 mila euro di multa.
Il comma 29 recita: 
"Per i siti informatici, ivi compresi giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche che sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono."
A decidere se un contenuto sia  realmente lesivo e se la parte offesa abbia diritto a richiedere la rettifica, non è un giudice terzo o imparziale, ma il soggetto che si presume danneggiato. Chiunque si sentirà offeso da un contenuto presente online potrà arrogarsi il diritto (indipendentemente dalla veridicità delle informazioni ritenute offensive) di chiedere l'introduzione di una rettifica volta a contraddire e smentire tali contenuti.
A causa di questa legge alcuni siti, come anche Wikipedia, rischiano di scomparire.  In questi giorni, forse lo avrete notato, Wikipedia si è autocensurata. Si tratta di una mossa preventiva, un bavaglio di protesta che rende evidente cosa potrebbe succedere se il disegno di legge sopra citato divenisse legge dello stato...

2 commenti:

  1. Ciao Mirial,ieri sera mentre ero sul mio blog a postare ricette ad un tratto nn andava piu' allora chiudo e riapro trovando la sorpresa di una facciata con su' scritto BLOG RIMOSSO.Una mia cara amica Lia mi ha mandato via e-mail questo tuo post ora cosa devo fare???O MEGLIO...POSSO FARE QUALCOSA???e se volessi riaprire un blog,come si fa' a mettere la testata giornalistica?tieni poresente che io di pc nn ne capisco un gran che quindi ti prego spiegati come se avessi 6 anni :-)spero con tutto il cuore che sei in linea e che mi rispondi subito forse ho qualche speranza x riavere il mio blog!Approfitto x chiedereti, se ne riapro un altro e scrivo a tutte le mie amiche che s'iscrivono subito e riposto tutte le mie vecchie ricette me lo rimuovono un altra volta???? ti prego fa' che sei sul tuo blog a postare....

    RispondiElimina
  2. ah scusami x rispondermi mi potresti inviare un e-mail su: cornettolandia@virgilio.it

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...