Etichette

mercoledì 9 aprile 2014

Il Riflesso dell'Anima # 12


Bentornati nella mia Foresta Incantata!
Il Riflesso dell'Anima, rubrica creata da me e Reina del blog Il Portale Segreto, consiste nel postare una citazione o un brano tratto da un libro, film, canzone o altro che che ha fatto vibrare le corde della nostra anima associandola a un'immagine. Sarà una rubrica che rispecchia il nostro io più profondo. Non avrà cadenza fissa, sarà dunque occasionale, ed entrambe la gestiremo in modo indipendente l'una dall'altra.
Ecco qui dunque la mia immagine a la mia citazione di oggi:




“Ti piace quel che vedi intorno a te?” le chiese. Mimì annuì di nuovo. “Bene… sappi allora che un tempo l’esterno, l’antica Terra da cui sei arrivata, era un mondo uguale a questo, uguale a Meterra. E c’era il mogh!” disse misterioso […] “Il mogh è… come un’energia che la natura e le cose possiedono, e che alcune creature hanno la capacità di manipolare. Ci sono infiniti modi di sfruttare il mogh, ma solo i più esperti sono in grado di sfruttarne appieno la potenza. […] Gli uomini nell’esterno, cioè sulla Terra, scelsero col tempo di vivere più comodamente, ascoltando molto il loro cervello e poco il loro cuore. Prima lo chiamarono ‘progresso’. Dimenticarono l’importanza del mogh e questa fu la loro rovina. […] Io sto parlando di armonia, piccola mia. Parlo di cogliere i mutamenti delle cose, di capire perché il vento si lamenta o quando la pioggia vuole quietarci, di ascoltare i segnali della natura e degli animali, tutte cose insomma che ci aiuterebbero a non sentirci troppo stretti nei nostri semplici abiti.”  
Meterra - Andrea Cisi


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...