Etichette

martedì 23 febbraio 2016

Sogni di carta, inchiostro e... stoffa!

Bentornate sull'Albero, mie care mele!
Oggi è un giorno speciale, uno di quelli da segnare sul calendario =D Sì, perché proprio oggi esce nelle librerie il mio secondo romanzo, "Sogni di Carta"!
Lo avrete visto girare nella blogsfera negli ultimi giorni e ringrazio di cuore le colleghe blogger che hanno pubblicato l'anteprima sui loro spazi virtuali. Vi ricordo, inoltre, che è in corso un Blog Tour con Giveaway finale, in palio ci sono una copia cartacea del romanzo, un segnalibro e il pupazzetto di Gulliver che sta riscuotendo successo su Facebook.
A proposito di questo, devo dirvi che Gulliver è un topolino orgoglioso e brontolone e, anche se ama i biscotti, la sua seconda passione sono i complimenti. Per cui non fategliene troppi, o finirà per montarsi la testolina di sorcio che si ritrova!


Devo ringraziare tanto anche voi, cari lettori, perché nelle prime tappe del Blog Tour avete espresso un entusiasmo che non avrei creduto possibile. Amo leggere i vostri commenti a fine giornata e sono contentissima di apprendere che Gulliver e Archimede hanno attirato la vostra attenzione. Nonostante non abbiate ancora letto "Sogni di Carta", apprezzate comunque il mio lavoro e io non posso che esserne felice.
A proposito di lavoro, avrei alcune cose da raccontarvi. In questi ultimi mesi non ho fatto altro che lavorare dietro le quinte di "Sogni di Carta". Ma come - penserete - ormai lo hai pubblicato, che cos'hai da lavorarci ancora?
Ebbene, spiacente di deludervi, ma il lavoro di uno scrittore non termina affatto con la firma di un contratto editoriale, tutto il contrario! C'è il lavoro di correzione, che richiede il suo tempo e la sua pazienza, nel mio caso c'era anche la questione delle illustrazioni, che ci sono voluti due mesi per realizzare. E poi è arrivata l'idea del Blog Tour, a cui tenevo (e tengo) particolarmente. Ora che "Sogni di Carta" è uscito definitivamente dal cassetto della mia scrivania, la sua storia diventa anche e soprattutto vostra, io l'ho creata, ma starà a voi gustarla, amarla (si spera) e farla crescere. Ciò che un lettore ama di più, è sentire i personaggi delle storie che legge vivi, veri, reali. Per questo motivo, è nata l'idea di creare gadget a tema raffiguranti uno o più personaggi della storia. Armata di tutta la pazienza e l'amore per la manualità di cui disponevo, ho fatto diverse ricerche e tentavi e alla fine sono riuscita a decidermi a realizzare un simpaticissimo pupazzo in feltro e pannolenci che rappresentasse al meglio il mio Gulliver. Ci è voluto un pomeriggio intero per realizzarlo, ma posso dirmi soddisfatta del risultato finale, perché è venuto meglio di qualsiasi mia precedente aspettativa!
Come ho avuto modo di dirvi sulla pagina Facebook del libro, il pupazzetto è stato cucito e realizzato interamente a mano utilizzando feltro, pannolenci, filo da ricamo, perle di legno e cotone, nel rispetto della natura. Per realizzarlo non ho prodotto scarti: nell'imbottitura ho inserito anche i ritagli di feltro e di filo, che sarebbero stati buttati altrimenti. Gulliver è un topolino che rispetta l'ambiente, anche i biscotti che sgranocchia tanto volentieri lo dimostrano. Nelle ultime pagine del libro è riportata la ricetta dei dolcetti per permettere ai lettori di gustarli comodamente seduti a casa propria, pensando all'amico baffuto protagonista di "Sogni di Carta". Si dà il caso che tale ricetta non contenga ingredienti di origine animale, non ho lasciato niente al caso, dunque. Saprete ormai del mio essere vegetariana e del mio amore per Madre Natura, per cui non credo vi stupirete. Sono molto attenta a questo genere di cose, e ho lanciato in questo modo un messaggio velato che spero qualcuno coglierà.
Ho ancora molti progetti in cantiere per "Sogni di Carta", alcuni dei quali ve li mostrerò presto. Intanto sto organizzando i primi eventi legati al libro, alcuni dei quali nelle scuole della mia zona, con la speranza che Gulliver e Archimede possano toccare il cuore dei piccoli lettori. Per concludere, ho qualche piccolo progetto per la pagina Facebook del romanzo: mi piacerebbe renderla simile a un blog, non solo una pagina di pubblicità al libro e a tutto quello a esso correlato. Il romanzo prende il titolo dalla magica libreria gestita da Archimede e Gulliver, per cui mi piacerebbe molto se la pagina diventasse pian piano una sorta di "libreria virtuale", un contenitore in cui parlare delle gioie di essere lettori, ma anche di scrivere e inventare nuove storie, nuovi mondi. "Sogni di Carta" è e sarà tutto questo, un luogo magico colmo di emozioni da leggere!
Per cui, mie care mele, restate aggiornate =) Io intanto mi godo questa giornata di festeggiamenti con una forte emozione nel cuore.
Un'ultima cosa: se vi capiterà di avvistare "Sogni di Carta" nelle librerie della vostra città o se lo acquisterete online, mi farebbe piacere se inviaste una foto al mio indirizzo di posta elettronica millymirial90@gmail.com, sarò felicissima di raccoglierle tutte in un album =)
Un abbraccio a tutti!


16 commenti:

  1. Giuro, ogni volta che vedo quel topino mi innamoro!!!
    E' bellissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ilenia! Sono felicissima che ti piaccia, e anche Gulliver è contento ^_^

      Elimina
  2. Che bella giornata sarà stata per te questa!Complimenti e auguri per il tuo traguardo.
    Il lavoro che hai fatto è davvero meritevole. Ho letto con tanto interesse questo post sopratutto per quanto riguarda le tue idee future, e sono davvero fantastiche, sopratutto la libreria virtuale:) Anche io vorrei scrivere un libro a breve. Le idee ci sono tutte ma mi manca il giusto stimolo psicologico. Conoscendo te, e i vari scrittori con i quali vengo a contatto attraverso il blog, acquisto piano piano quella sicurezza personale che al momento sento mancarmi. Il tuo entusiasmo e il tuo dinamismo è fonte di grande ispirazione. In bocca al lupo per il futuro!!!
    Un bacino a Gulliver^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che belle parole mi hai scritto! E' bello sapere di essere in qualche modo utile a qualcuno, e sono felice che grazie al mio entusiasmo e a quello di altri colleghi scrittori tu senta nuovi stimoli verso la scrittura. Buttati e sogna, non aver paura di farlo, e riversa sulla carta tutte le tue emozioni. Questi sono gli ingredienti più importanti per un buon libro <3
      Grazie infinite ancora =D
      PS: Gulliver saluta e ti manda una briciolina di biscotto (generoso, da parte sua!)

      Elimina
  3. Ciao
    in bocca al lupo per tutto. In questi giorni mi è arrivato il tuo primo libro preso on line sul sito Mondadori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Robby! Bene bene, spero proprio che ti terrà una buona compagnia ^_^

      Elimina
  4. Congratulazioni!!! In bocca al lupo a te ad Archimede e a Gulliver

    RispondiElimina
  5. Ho letto La trama del libro e ho sognato e poi ho visto il topino gulliver, davvero tanto simpatico e mi piace molto!
    Complimenti di cuore!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima, grazie Sabrina! Anche Gulliver ti saluta =D

      Elimina
  6. Ho letto La trama del libro e ho sognato e poi ho visto il topino gulliver, davvero tanto simpatico e mi piace molto!
    Complimenti di cuore!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...