Etichette

martedì 9 dicembre 2014

Disegnami una Storia # 1: Beatrix Potter


Salve a tutte voi, creature del bosco!
E' con grande piacere che oggi inauguro e vi presento una nuova rubrica qui sul blog. Era da un po' che pensavo di proporvela, e mi sono finalmente decisa. 
Disegnami una Storia sarà una rubrica senza cadenza fissa, in cui darò voce agli illustratori, che spesso incantano i lettori e ne catturano gli occhi, ma di cui poco si sa e si conosce. 
Come alcuni di voi sapranno, a scuola amavo la storia dell'arte e disegnavo molto spesso, cosa che col tempo ho perso un po', e questa mia passione per il disegno è stata una delle motivazioni che mi hanno spinto a creare questa rubrica. L'illustrazione è una sorta di ponte tra il mondo dell'arte e quello della lettura/scrittura, concilia dunque due delle mie passioni più grandi.

Oggi inizio col parlarvi di un'illustratrice che ha realizzato i bellissimi disegni di molti libri d'infanzia, Beatrix Potter.


Helen Beatrix Potter è vissuta tra la metà dell'Ottocento e la metà del Novecento. E' stata una scrittrice e una naturalista inglese, oltre che illustratrice.
Amava molto gli animali, la natura e la pittura, affetto che trapela nelle sue illustrazioni, che celebrano la vita campestre servendosi dei racconti di alcuni animali antropomorfi, come per esempio Peter Coniglio.



Le sue opere erano colorate soprattutto ad acquerello ed ebbero un grande successo, tanto che riuscì a guadagnare abbastanza da potersi comprare diversi terreni. Beatrix Potter si attivò per la salvaguardia dell'ambiente dei terreni di cui era la proprietaria e, alla sua morte, lasciò i suoi possedimenti al National Trust. Oggigiorno essi sono compresi all'interno di un'area naturale protetta.
Sin da quando era bambina, in casa sua erano presenti diversi animali domestici, che lei si divertiva a osservare e disegnare. Ricevette un'educazione privata, ma questo non le impedì di sviluppare un suo personale stile artistico, basato sulla pittura ad acquerello. Come dicevo poco sopra, disegnava animali, realistici o immaginari, ma anche fossili, insetti e reperti archeologici. I suoi disegni sui funghi furono ritenuti importanti dalla comunità scientifica.


Fu influenzata dalle storie del folklore inglese che parlavano di fate e dai racconti di fantasia più in generale. Durante l'infanzia conobbe le favole di Esopo, i racconti dei fratelli Grimm e di Hans Christian Andersen. Lesse anche le fiabe scozzesi, Shakespeare e Walter Scott. I suoi primi disegni avevano come personaggi Cenerentola, il Gatto con gli Stivali, la Bella Addormentata e anche piccoli animali domestici.






Dopo che un poeta volle acquistare dei suoi disegni come illustrazioni delle sue opere, Beatrix Potter si decise a entrare nel mondo del commercio e a pubblicare i suoi disegni e le sue storie.

Tra i libri da lei pubblicati e acquistabili ancora oggi nelle librerie ricordo i più celebri:

- Il mondo di Beatrix Potter
- le numerose serie di Peter Coniglio
- Il topolino Johnny Town

Dalla vita di questa amatissima illustratrice inglese è stato tratto un film, uscito nel 2006 e intitolato Miss Potter.


Che ne pensate? Vi piacciono le sue illustrazioni? 
A me piacciono molto, sono semplici, ma hanno un tocco di dolcezza e magia. I tratti leggeri e le linee curve, sinuose e tondeggianti mi danno l'idea di un'anima sensibile, dolce e materna, come penso che Beatrix fu. Amo molto sia i soggetti rappresentati (topolini e conigli sono i miei protagonisti preferiti nelle illustrazioni!) che la scelta dei colori. Non ho avuto la fortuna di possedere un libro illustrato da Beatrix Potter nell'infanzia, ma magari chissà, se un domani avrò dei figli miei potrò rimediare leggendoli e gustandomeli insieme a loro!

Detto questo, non mi resta che salutarvi, con la speranza che questa prima puntata di Disegnami una Storia vi sia piaciuta!


4 commenti:

  1. Io volevo leggere 'I racconti di Natale di Peter coniglio', ma non lo torvo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Vuoi dire che è andato fuori catalogo? =(

      Elimina
  2. "Il mondo di Beatrix Potter" l'ho adorato!! e adoro i suoi disegni :-) non sapevo fosse uscito un film sulla sua vita, ma sono curiosa di vederlo.
    L'idea di questa rubrica è carinissima e mi piace molto. Tra l'altro avevo giusto deciso di interessarmi agli illustratori dopo aver letto "Cuore d'inchiostro", essendomi innamorata delle illustrazioni dell'autrice; quindi ti seguirò volentieri ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che la rubrica ti piaccia! Sai che anche a me piacciono le illustrazioni di Cuore d'Inchiostro di Cornelia Funke? =D da bambina però non ho mai avuto un libro di Beatrix Potter, peccato, anche se spero di rimediare, prima o poi ;)
      Grazie per i complimenti allora! Un abbraccio

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...