Etichette

lunedì 14 luglio 2014

Recensione: "Bellezza Bio" di Stephanie Tourles


Bentornate nella mia Foresta Incantata, creature del bosco!
Passo di qua per recensirvi un libro ricevuto dalla Casa Editrice Eifis, con la quale collaboro e che ringrazio per la gentilezza. Ecco quindi la mia recensione.



Autore: Stephanie Tourles
Editore: Eifis
Pagine: 385
Prezzo:  25,00 euro

Argomento: Sapevate che le donne utilizzano, ogni giorno, circa 12 prodotti per la cura personale? E gli uomini non sono da meno, con una media di 7 nella loro routine giornaliera. Ogni giorno usiamo saponi, scrub per il corpo, lozioni, detergenti per il viso, tonici, creme da notte, creme da barba, dopobarba, protezioni solari, trucco e deodoranti, perciò è importante sapere cosa viene a contatto con la nostra pelle. Ricordate: la pelle si nutre, o più precisamente, assorbe.  Il mio obiettivo è quello di educare le persone, così che possano ottenere il maggior livello di benessere e bellezza possibile attraverso l'uso di prodotti naturali per la cura del viso e della pelle e abitudini salutari. Desidero che i miei clienti e i miei lettori diventino attivi promotori del loro stesso benessere.

Voto:
Recensione
Il manuale si divide sostanzialmente in due parti, la prima più teorica, la seconda, che costituisce la maggior parte della mole del volume, è decisamente più pratica.
I primi tre capitoli offrono al lettore una guida per orientarsi al meglio tra le 175 ricette proposte nei capitoli seguenti. L'autrice ci spiega dal punto di vista biologico come sono fatti la pelle, le unghie e i capelli, per spiegarci poi come prendercene cura. L'autrice ci illustra altresì gli ingredienti delle ricette da lei ideate, offrendone una guida completa, dettagliata e facilmente consultabile. Ci viene anche spiegato dove trovare il necessario per la realizzazione delle ricette, con spiegazioni semplici e teoriche di oli essenziali e di base, come e quando raccogliere le erbe e come trattarle. Per ogni ingrediente sono riportate le parti utilizzate, le proprietà, gli utilizzi cosmetici, le controindicazioni (ove presenti) e i possibili sostituti, al fine di mettere in mano al lettore una guida efficace e permettergli di creare combinazioni e cosmetici nuovi e personali. Un capitolo intero è dedicato agli "strumenti del mestiere", tutti quegli oggetti che servono per la preparazione delle ricette: dai barattoli al pentolame, dai frullatori ai macinini da caffè, dai cucchiai di legno ai batuffoli di cotone...
Dal quarto capitolo in poi l'autrice riporta numerosissime ricette divise per argomento: creme detergenti per il viso, tonici e astringenti, maschere, bagni di vapore, scrub, idratanti, elisir, trattamenti per le labbra, bagni aromatici, deodoranti. Ognuna di queste categorie contiene ricette adatte per le diverse parti del corpo, dai capelli alle unghie, dal viso ai piedi. L'autrice offre soluzioni sane e naturali anche per i calli, la pelle delicata dei neonati e i problemi delle donne in gravidanza e dopo il parto. Vengono offerte anche ricette volte a coccolare i sensi e per passare una serata romantica in compagnia del proprio partner. Negli ultimi capitoli, l'autrice offre un elenco di rimedi a problemi temporanei quali l'insonnia, il mal di testa, il raffreddore, e metodi per tenere lontani gli insetti.
In ogni capitolo sono presenti degli utili specchietti, volti ad approfondire gli argomenti trattati nel testo, a dare consigli e spunti, oppure contenenti delle semplici citazioni.
Trovo molto bella la grafica editoriale di questo testo, semplice ma efficace. L'unica pecca che ho trovato in questo libro è che le ricette non sono così facili da realizzare, più che altro per gli ingredienti, che non sono semplici da reperire, senza contare che alcuni sono costosi. Purtroppo, non ho potuto sperimentare nessuna delle 175 ricette presenti con quello che avevo in casa, peccato! Spero di rimediare al più presto però.
In definitiva si tratta di un buon manuale, nonostante il prezzo di copertina sia un po' eccessivo forse. Lo consiglio a tutti coloro che amano prendersi cura del proprio corpo e della propria pelle in particolare, a chi desidera una vita più "naturale" e a chi ama preparare le cose da sé con la sicurezza della genuinità degli ingredienti utilizzati.

Voi che ne pensate?




2 commenti:

  1. Miseria, 12 prodotti al giorno sono tanti o.o
    Mi sono messa a pensarci, ma io non ne uso così tanti.. Cioè io non ne uso proprio la maggior parte dei giorni o.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'autrice include nei 12 prodotti anche il dentifricio, i deodoranti, i prodotti struccanti, i saponi, ecc. Ad ogni modo sì, forse 12 sono un po' tanti in effetti, anche se ne usiamo comunque un certo numero ogni giorno, in modo quasi inconsapevole.

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...