Etichette

lunedì 28 novembre 2016

E' arrivato "Sogni di Carta - Lo spirito del Natale"!

Bentornate sull'Albero, mie care mele!
Sono settimane che bramo di tornare a scrivere in questo mio angolino virtuale e, finalmente, eccomi qui.
Ho una bella novità da raccontarvi, per cui non voglio perdermi in chiacchiere...
Venerdì è uscito il mio spin-off dedicato a "Sogni di Carta"!
Si tratta di un racconto natalizio in formato digitale e... udite ,udite! Sarà scaricabile gratuitamente, per cui non avete scuse per non leggerlo =P
Nella speranza che quello che la mia penna ha ancora da dire riguardo la magica libreria di via delle Mele n.5 possa appassionarvi, vi lascio di seguito tutte le informazioni.
Vi avverto, però: il piccolo Gulliver potrebbe prenderla sul personale, se non vorrete leggere questa piccola avventura. Non lamentatevi, poi, se vi ritroverete l'orlo dei pantaloni tutto mordicchiato: lettore avvisato...


Titolo: Sogni di Carta. Lo spirito del Natale
Autrice: Melania D'Alessandro
Editore: Leucotea
Pagine: 20
Formato: digitale
Pubblicazione: 25 novembre 2016

Trama:Chi conosce la libreria Sogni di Carta, gestita dal gentile Archimede e dal suo assistente topo di biblioteca Gulliver, sa che quando si parla di libri nulla è da considerarsi impossibile.Eppure qualcosa di davvero straordinario sta per accadere nel magico negozio, dove ogni settimana si tiene la lettura collettiva di un libro scelto appositamente per l'occasione. Natale è alle porte e il volume prescelto per l'appuntamento è "Lo Schiaccianoci". Nessuno si aspetterebbe però che, a voler essere letto, sia un altro libro, una storia che spiegherà le sue ali e spalancherà le porte della fantasia per far vivere i personaggi in essa contenuti nella realtà di Archimede e Gulliver. Tra alberi natalizi, luci colorate e golosi biscotti, il lettore è chiamato ancora una volta a partecipare alle avventure di Sogni di Carta e dei suoi protagonisti.

Clicca QUI per scaricare il pdf. 

Spero che questa mia idea vi sia piaciuta, è un piccolo omaggio per i lettori che hanno amato Sogni di Carta e a cui Gulliver e Archimede sono mancati a lettura conclusa, ma è anche un modo per conoscerli, se non avete ancora acquistato il libro su cui si basa lo spin-off!
Se leggerete il racconto, fatemi sapere cosa ne pensate e, se volete, segnalatelo sui vostri spazi virtuali, ve ne sarei davvero molto grata ^_^

Non mi resta che lasciarvi un tenero abbraccio profumato di biscotti, ci leggiamo in settimana!


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...